Commissione Paritetica Docenti-Studenti (CP-DS)

Docenti
Claudio Baraldi - presidente (c.d.l. in Scienze della Cultura)
Fabio Degli Esposti (c.d.l. magistrale in Antropologia e Storia del Mondo contemporaneo)
Chiara Preite (c.d.l. in Lingue e Culture europee)
Marc Silver (c.d.l. magistrale interateneo in Lingue, Culture, Comunicazione)

Studenti
Eleonora Gemmi          (c.d.l. in Lingue e culture europee)   
Lucia Cantelli               (c.d.l. in Languages for communication in international enterprises and organizations)
Sara Mulé                     (c.d.l. in Antropologia e storia del mondo ontemporaneo)
Chiara Petrillo             (c.d.l. in Scienze della Cultura)

 

Presentazione

La commissione paritetica docenti-studenti è nominata dal Dipartimento. I suoi compiti sono disciplinati dallo Statuto di Ateneo e precisati dal Regolamento Didattico di Ateneo. Le sue attività sono basate sulle indicazioni fornite dal Presidio di Qualità di Ateneo. In linea generale, la commissione paritetica ha i seguenti compiti:

- Redigere una relazione annuale, basata su uno schema fornito dal Presidio di Qualità di Ateneo,  che contiene osservazioni e proposte per il miglioramento della qualità delle attività di formazione, valutando in particolare:

  •  
  • a) la soddisfazione degli studenti per i diversi aspetti dell’offerta formativa, anche sulla base dei risultati dei questionari di valutazione della didattica, compilati online e resi disponibili in forma disaggregata per singolo insegnamento;
  •  
  • b) se i programmi didattici e le prove d’esame sono equiparabili ai fini didattici e non creano disparità nell’impegno di studio e nel conseguimento degli obiettivi formativi da parte degli studenti interessati
  •  
  • c) se il progetto del corso di studio mantiene la dovuta attenzione alle funzioni richieste dalle  prospettive occupazionali, se i risultati di apprendimento attesi sono efficaci e se i metodi di esame consentano di accertare i risultati ottenuti;
  •  
  • d) se al processo di riesame seguono interventi correttivi, formulati prendendo in esame anche i dati relativi alle carriere degli studenti frequentanti.
  •  

- Esprimere pareri su:

  •  
  • a) proposte di istituzione e attivazione di nuovi corso di studio, di modifica degli ordinamenti didattici vigenti e di disattivazione e/o di estinzione di corsi di studio già attivati.
  •  
  • b) chiamate e utilizzazione dei posti di professore e di ricercatore assegnati al Dipartimento, collaborando all’assicurazione della copertura degli insegnamenti attivati e al buon andamento delle attività didattiche.
  •  

- Monitorare la realizzazione delle azioni correttive incluse nei Rapporti Annuali di Riesame, elaborati dai singoli corsi di studio

- Monitorare e proporre soluzioni per ogni problema della didattica che emerga durante l’anno accademico.

 
Verbali Commissione paritetica (accesso riservato)
 

Relazioni annuali 2016

 

Relazione Annuale CP-DS DSLC 2015

Relazione Annuale CP-DS DSLC 2014

Relazione Annuale CP-DS DSLC 2013