Riconoscimento competenze linguistiche

Mock test esercitazioni per prove LCL

A Riconoscimento livelli di competenza linguistica ulteriori

Al termine di ogni corso di laurea sono richieste prove di livello di competenza linguistica (LCL). In particolare, gli studenti di LCE dovranno raggiungere il livello C1 in una ed il livello B2 nell’altra lingua di studio.

Gli studenti di LACOM e LCC dovranno ottenere i livelli C2 e C1, rispettivamente nella prima e nella seconda lingua di studio.

Gli studenti che conseguono livelli di competenza linguistica ulteriori – documentati da certificazioni internazionali o da attestati di livello del nostro CLA - si vedranno riconosciuti crediti.

Per LCE: ad una e solo una ulteriore certificazione o attestato di livello C1 o C2 vengono riconosciuti 3 CFU (nei crediti a scelta o nelle "altre", o come crediti aggiuntivi extra-curricolari).

Per LACOM e LCC: ad una e solo una ulteriore certificazione o attestato di livello C2 vengono riconosciuti 3 CFU a partire dalla coorte di studenti a.a. 2015/16 (e non pił 4 CFU). Gli studenti delle coorti precedenti avranno riconosciuti 4 CFU.

Tali crediti verranno riconosciuti nei crediti a scelta o nelle "altre", o come crediti aggiuntivi extra-curricolari.

Solo in caso di possesso di certificazione internazionale occorre presentare l'attestato direttamente alla Segreteria Studenti (via Universitą, 4 - Modena) che caricherą i crediti nel libretto elettronico di Esse3

B. Riconoscimento certificazioni internazionali

Gli studenti gią in possesso di certificazioni internazionali di lingua (livelli B1, B2, C1 e C2) non sono tenuti a sostenere le prove di valutazione dei lettorati, qualora esse siano previste.

Per verificare tale possibilitą consultare la lettrice/il lettore del Centro Linguistico di Ateneo.

Le certificazioni internazionali riconosciute sono quelle incluse nella tabella del CLA (tabella Centro Linguistico)

Per gli studenti del programma Erasmus i docenti valuteranno, caso per caso, la validitą ed il livello di certificati e attestati rilasciati dalle universitą sedi di scambio.


ultimo aggiornamento 4 ottobre 2016